Hobo Festival | The Globe, Ragusa

Pubblicato il 20 settembre 2022 • Cultura

1 e 2 ottobre 2022, HOBO FESTIVAL | The Globe, Ragusa

Per due giorni, l’1 e il 2 ottobre, The Globe prende le sembianze temporanee di una hobo jungle, uno di quei luoghi suburbani e marginali dove si incontravano gli hobos, i vagabondi che hanno attraversato gli Stati Uniti d’America in lungo e in largo per decenni, dalla fine dell’Ottocento fin oltre la metà del Novecento, divenendo parte di un immaginario collettivo ancora attuale e significativo.
Lavoratori migranti e occasionali, viaggiatori clandestini a bordo dei treni merci che solcavano il Paese da Est a Ovest e da Nord a Sud, individui solitari e refrattari alla disciplina borghese, ribelli alle norme dell’etica protestante della produttività e del profitto, vagabondi per scelta più che per necessità, considerati disadattati e spesso perseguitati come criminali dalla società benpensante, gli hobos sono stati i pionieri della controcultura americana che ha trovato espressione nella musica, nella poesia e nella letteratura del Novecento, da Jack London in poi.
HOBO FESTIVAL è, più che un omaggio a quella cultura, una rilettura in chiave contemporanea e una ricerca lungo le ramificazioni che ancora oggi essa produce nella musica, nell’arte e nel sentire del nostro tempo.

Programma
Sabato 1 ottobre
20.00 Performance artistiche di Guglielmo Manenti e Sergio Cascone
21.00 Live concert di Stella Burns e Gipsy Rufina

Domenica 2 ottobre
20.00 Live concert di Carlo H. Natoli, Stefano Meli e Buck Curran

Ingresso 15 euro a sera, 25 euro per l’intero festival con acquisto biglietti in prevendita presso Libreria Mondadori, via N. Colajanni 45, Ragusa.
Illustrazione e grafiche di Gaetano Mangano.

HOBO FESTIVAL è realizzato con il supporto di Antica Dolceria Bonajuto, ’A Vineria, Prima Classe e di tante e tanti amici che ci sostengono.