Primo incontro formativo di interpretazione del Patrimonio Culturale

Pubblicato il 21 novembre 2022 • Cultura

25 novembre 2022 | PRIMO INCONTRO FORMATIVO DI INTERPRETAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE | Via Guglielmo Nicastro, Ragusa, ore 17:00

Incontri Formativi di Interpretazione del Patrimonio Culturale.
Primo Incontro: Ragusa – venerdì 25 novembre 2022 Ore 17:00 – 20:00

L’incontro formativo gratuito, organizzato da SiciliAntica Ragusa in collaborazione con l’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali (AIPTOC), inserita negli elenchi del MISE ai sensi della Legge 4/2013, si svolgerà nell’Aula del Centro Studi Helios in Via Guglielmo Nicastro 35/A.

L’incontro formativo ha come obiettivo illustrare i principi alla base dell’Interpretazione del Patrimonio Culturale e presentare la figura dell’Interprete del Patrimonio Culturale che seppur considerata una professione del futuro, è in realtà una figura professionale nata oltre un secolo fa, in ambito naturalistico e operante nei primi parchi nazionali americani. Tale figura si è consolidata nei primi anni del XX secolo, concretizzandosi nelle varie specializzazioni che interessano il Patrimonio Culturale inteso nel suo senso più ampio (ambientale, storico artistico, demoetnoantropologico, archeologico). L’interprete non fornisce informazioni ma “svela” la verità profonda che si nasconde dietro le apparenze, il partecipante ad una esperienza di interpretazione non conosce ma “scopre”.
Per motivi logistici, essendo il numero dei partecipanti limitato a non più di trenta persone, è obbligatoria la prenotazione e l’iscrizione che dovrà avvenire inviando una richiesta di partecipazione a info@aiptoc.it