Inaugurazione Biblioteca delle donne - 14 aprile

Pubblicato il 12 aprile 2022 • Cultura

Giovedì 14 aprile verrà inaugurata la “Biblioteca delle donne”

Il 14 aprile, alle ore 16,30, presso la Biblioteca Civica G. Verga di Ragusa, grazie ad un progetto presentato dalla Casa delle Donne Ragusa e l’associazione Naxoslegge che è stato patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ragusa, verrà inaugurata la “Biblioteca delle donne”. Si tratta di una selezione accurata di monografie, saggistica, poesia e letteratura tematica, il cui spazio sarà intitolato ad Anna Maria Ciccone, scienziata e matematica che salvò gran parte della biblioteca dell’Università di Pisa dalla furia nazista.

Dopo i saluti istituzionali, alla presenza dell’Assessore alla Cultura Clorinda Arezzo, la Presidente della Casa delle Donne Lisa Iudice aprirà il pomeriggio inaugurale, affiancata dalle madrine della Biblioteca delle Donne, Marinella Fiume e Fulvia Toscano. La cerimonia vedrà alcune letture dal libro “La tigre di Noto” di Simona Lo Iacono, in ricordo di Anna Maria Ciccone, a cura dell’attrice e vice-Presidente della Casa delle Donne, Gianna Di Martino.

A seguire sarà presentato il libro “Processo a Cassandra nella Palazzolo dell’Ottocento” di Luigi Lombardo, edizione Le Fate 2022. L’avvocato e pubblicista Angela Allegria dialogherà con l’autore, mentre l’attrice Lucia Guglielmino interpreterà alcuni brani estratti dal libro.

La Biblioteca delle Donne, ubicata al piano terra della Biblioteca civica di Ragusa, vuole diventare punto di riferimento per il territorio, stimolo all’aggregazione, al confronto e alla crescita: un luogo di scambi culturali a cura della Casa delle Donne Ragusa. Vi si può consultare un fondo librario dedicato sia alle tematiche di genere, sia alle scrittrici e poetesse siciliane, scienziate e artiste. Questo spazio sarà luogo di conferenze su tematiche femminili, presentazioni di libri, incontri di sensibilizzazione con studenti al fine di contrastare differenze di genere, stereotipi e pregiudizi.

Già per i prossimi mesi sono stati calendarizzati i primi incontri: a maggio, conversazione letteraria sul libro “Mi chiamava con un fischio”, di Adriana Antoci, edizioni Placebo. A giugno, conversazione letteraria sul libro “Una stella a mezzanotte”, di Paola Tafuro. Ulteriori dettagli saranno resi noti nei canali social dedicati e presso la biblioteca civica.

I cittadini che vorranno potranno dal 14 aprile in avanti donare alla Biblioteca Civica di Ragusa testi a tema per implementare le raccolte della Biblioteca delle Donne comunale.

14 aprile 2022_Locandina Biblioteca delle Donne_agg
Allegato formato jpg
Scarica