Al via i lavori di potenziamento del collettore di via Carducci

Pubblicato il 22 luglio 2022 • Comunicati Stampa

UFFICIO STAMPA Comunicato n.407 Al via i lavori di potenziamento del collettore di via Carducci “Cominciano i lavori – afferma il sindaco, Peppe Cassì - di contrasto al dissesto idrogeologico finanziati dalla Regione con 5 milioni suddivisi in 5 progetti da 1 milione ciascuno, che serviranno anche per risolvere i cronici problemi di allagamento di via Archimede. Dalla prossima settimana cominceranno i lavori di potenziamento del grande collettore di acque bianche di Via Carducci nel tratto compreso tra Viale del Fante e Via Archimede”. “L’intervento - prosegue l’assessore ai Lavori Pubblici, Gianni Giuffrida - oltre a garantire una migliore gestione dei flussi d’acqua, permetterà di risolvere anche le perdite sottostanti la matrice stradale di Via Carducci, che negli anni avevano causato dossi e avvallamenti solo superficialmente sanati dalla riasfaltatura del manto stradale ma inevitabilmente destinati a riproporsi. Si tratta quindi di una prima e fondamentale azione, dalla durata stimata di circa 5 mesi, finalizzata a gestire meglio le nostre acque e a mettere in sicurezza una vasta zona nevralgica di Ragusa. Per ridurre al minimo gli inevitabili disagi si procederà per tratti: l’area di cantiere verrà quindi opportunamente delimitata e via via spostata secondo l’andamento dei lavori”. Nella prima fase, i lavori riguarderanno tutto lo slargo di Viale del Fante e l’intersezione con Via Carducci, per poi via via risalire fino all’intersezione con Via Archimede. L’area di cantiere interesserà l’intera carreggiata, mentre i marciapiedi potranno essere utilizzati per la circolazione pedonale, ad eccezione di quello posto su Viale del Fante a ridosso dell’intervento. Durante l’esecuzione dei lavori non sarà consentito l’accesso alle proprietà laterali munite di passo carrabile. Sarà inoltre vietata la sosta e il transito sulle sedi stradali sopramenzionate a partire dal 27 luglio 2022.