Venerdì 17 giugno sospeso il ritiro dell’indifferenziato

Pubblicato il 16 giugno 2022 • Comunicati Stampa

UFFICIO STAMPA Comunicato n.330 Venerdì 17 giugno sospeso il ritiro dell’indifferenziato Dichiarazione del sindaco Peppe Cassì “Nella giornata di domani, venerdì 17 giugno, non sarà possibile raccogliere interamente il rifiuto secco/indifferenziato. Il servizio sarà effettuato per le sole strutture ricettive e ristorative di Centro storico, Ibla, Marina, Donnafugata. Tutte le altre utenze sono invitate a non esporre i relativi mastelli. Sabato il servizio di raccolta dell’umido sarà effettuato regolarmente. Il Tar di Catania ha infatti revocato l’autorizzazione ad operare alla discarica Oikos di Motta S. Anastasia, che accoglie il rifiuto secco decadente dal nostro impianto di Trattamento Meccanico Biologico, ed è stato possibile al momento trovare una soluzione alternativa solo per una parte del quantitativo abituale che si raccoglie il venerdì. Insieme ai sindaci del territorio e agli uffici della Srr, la Società d’ambito territoriale che regola il servizio rifiuti, stiamo verificando ogni possibile alternativa. Nel pomeriggio si è tenuta una riunione con il Dipartimento regionale dei rifiuti nel corso della quale sono state individuate delle possibili soluzioni che saranno verificate nei prossimi giorni. Certo è che l'intera Sicilia è ancora devastata da un problema di carenza strutturale di impianti che stenta a trovare soluzione. Appena possibile, daremo comunicazioni in merito al ripristino del servizio”.