Voto domiciliare Emergenza Covid 19 - Referendum 2022

Pubblicato il 6 giugno 2022 • In Evidenza

In occasione del Referendum del 12 giugno gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e coloro che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per COVID-19 , per esercitare il diritto di voto domiciliare dovranno far pervenire al Comune di Ragusa, entro il 7 giugno, la domanda di ammissione al voto domiciliare, da redigere in carta libera,  nella quale deve indicare oltre la volontà di esprimere il voto a domicilio, l'indirizzo completo dell'abitazione in cui l'elettore dimora e possibilmente un idoneo recapito telefonico e deve essere corredata di:
- copia della tessera elettorale
- e di certificazione sanitaria, rilasciata da un funzionario medico designato dai competenti organi dell'ASP, da richiedere a partire dal 23 maggio fino al 7 giugno 2022, inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica covid19.elezioni@asp.rg.it 

Altresì sarà garantito il rilascio delle certificazioni di guarigione da Covid-19 nelle seguente giornate:

  • giorno 11 giugno dalle 8.30 alle 13.30
  • giorno 12 giugno 2022 dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.00.